Il Gatto Rosso è amore per la cucina ma soprattutto un ristorante di pesce a Taranto, che offre menù gourmet di pescato locale e crudo di mare, sempre fresco e controllato!
Il ristorante, vicino al museo di Taranto MarTa, si trova nel borgo umbertino – il centro moderno – a pochi passi dal Castello Aragonese, il ponte Girevole e la città vecchia con i suoi tesori.

La storia del Gatto Rosso

Si dice che le guerre non portano mai niente di buono… così non fu per Agostino e Pietrina che si conobbero proprio durante la guerra! Finita la guerra, lui, cuoco toscano, trascina lei, pugliese, a vivere in Toscana… ma pur di far tornare Pietrina, suo padre li convince di aver trovato una grandiosa offerta: compra con tutti i suoi risparmi una bottega-cantina e lì apre una trattoria per la figlia e il genero. Nel 1952 aprono quindi quella che si chiamava semplicemente “la cantina” nei locali antistanti al moderno Gatto Rosso.

Gli affari vanno a gonfie vele: l’8 maggio del 1960 la cantina si ingrandisce e si trasferisce nel locale attuale del ristorante. Da allora il Gatto Rosso non ha mai smesso di preparare piatti e servire i suoi affezionati clienti… e di generazione in generazione, con la stessa vocazione che è nel sangue della famiglia, il Gatto Rosso vuole continuare a scoprire nuovi sapori e riscoprire antiche tradizioni: con lo stesso Amore che più di 50 anni fa lo ha fatto nascere.

270924_10200099173939250_1992696667_n

934019_10200099173139230_567695060_n

 

Crudo di mare

Il crudo di mare a Taranto si può mangiare solo al Gatto Rosso, uno splendido ristorante vicino al Marta, museo archeologico nazionale.

Uno chef stellato

Lo chef Agostino propone piatti marinari gourmet con materie prime ricercate e sempre fresche, crudo di pesce e frutti di mare sicuri.
!